Vomero, arrivano i poliziotti in mountain bike

Pronto a partire il progetto che porterà ad un controllo maggiore nel quartiere Vomero tramite il lavoro di poliziotti in bici

poliziotti

NAPOLI. Novità per il quartiere Vomero. Arrivano i poliziotti in bicicletta. L’iniziativa, ideata nel 2014 su proposta di due agenti appassionati di ciclismo, riguarderà soprattutto l’area pedonale nei pressi di Villa Floridiana.

L’idea sembrava poter prendere corpo già tre anni fa, quando gli agenti stessi trovarono uno sponsor in Pignataro Interamna, che donò due mountain bike con i colori della Polizia di Stato. Aiutata anche dall’Expo di Milano, l’iniziativa fu già presentata con un stand dedicato al servizio della Polizia di Stato in bicicletta.

 

Il progetto dei poliziotti in bicicletta al Vomero

 

L’idea, partorita ormai da anni, ha dovuto attendere un po’ di tempo prima di trovare la sua realizzazione concreta. Il progetto è stato approvato in estate dal Ministero dell’Interno anche in seguito alla disposizione di un’assicurazione R.C.A. sulle due mountain bike che da ottobre saranno impiegate in strada al Vomero.

Il servizio mira a garantire un controllo capillare del quartiere che tende ad aumentare la sicurezza di cittadini e residenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.