Via Sartania, abusi edilizi: sequestrata un’area di 2mila metri quadrati

Operazione della polizia municipale nella zona di via Sartania, dove è stata sequestrata un'area di oltre 2mila metri quadrati

NAPOLI. Personale della Unità Operativa Tutela Edilizia della Polizia Locale di Napoli, nell’ambito di una vasta operazione di controllo del territorio mirata alla repressione dei fenomeni connessi all’abusivismo edilizio, per i quali, nel periodo estivo si registra una incontrollata recrudescenza, ha sottoposto a sequestro un’area di oltre 2mila metri quadrati in Via Sartania, 10.

Abusi edilizi, operazione in via Sartania

L’area tenuta in osservazione è stata più volte oggetto in passato di interventi da parte della Polizia Locale per analoghe violazioni e per lo sversamento dei rifiuti. In questa circostanza il fondo agricolo sequestrato è stato interessato da imponenti movimenti di terra e sbancamenti che ne hanno modificato l’originaria conformazione orografica; l’area oggetto di abusi ricade peraltro nel perimetro delle zone sottoposte a vincolo paesaggistico, nonché in quelle del Piano Paesistico Agnano/Astroni/Camaldoli ed è classificata a forte rischio idrogeologico dal competente ente di bacino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.