Università Suor Orsola Benincasa: rubarono 111 tablet e chiamarono il taxi

Rubarono dei computer per 120mila euro dalla sala della Apple Academy del Suor Orsola Benincasa. Al momento della fuga, chiamarono il taxi

taxi

Rubati dei computer per 120mila euro dalla sala della Apple Academy del Suor Orsola Benincasa. Al momento della fuga, in piena notte, si sono resi conto che potevano concedersi anche una piccola comodità, così si sono fermati davanti all’università del Corso Vittorio Emanuele e hanno chiamato il taxi.

Furto di tablet all’università Suor Orsola Benincasa

Tre persone sono state tratte in arresto alla conclusione delle indagini condotte dal commissariato Montecalvario, si tratta dei presunti ladri che nella notte del 16 gennaio si introdussero nella sede del Suor Orsola e rubarono 111 tablet.

Si tratta di Giuseppe Tufo, Gennaro Giuliano, Mariano Chiurazzi, sospettati di essere a vario titolo coinvolti nella vicenda.

Fondamentale ai fini dell’indagine è stata proprio la telefonata a una società di radiotaxi: la notte del 16 gennaio qualcuno chiamò chiedendo una vettura di grandi dimensioni perché gli utenti dovevano trasportare strumenti musicali.

Quando la vettura raggiunse il corso Vittorio Emanuele, trovò invece i tre banditi che avevano una grossa valigia e molte scatole di cartone che vennero infilate nel bagagliaio senza troppe spiegazioni. Poi i tre si infilarono in auto e diedero al tassista l’indirizzo di casa di uno dei partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.