Treni in ritardo sulla Roma-Napoli: non è la prima volta negli ultimi giorni

Enormi ritardi sulla tratta Roma-Napoli che sfiorano anche i 70 minuti: i disagi sembrano interessare soprattutto una fascia oraria

NAPOLI. Enormi ritardi sulla tratta Roma-Napoli che sfiorano anche i 70 minuti. Come sottolinea il quotidiano online Il Mattino, i ritardi si stanno susseguendo in maniera abbastanza costante, soprattutto nella fascia oraria che va dalle 17 in poi.

Ritardi sulla Roma-Napoli

I disagi si sono verificati il 4 luglio, poi ancora il 5 luglio con un record di un treno (Alta Velocità) da Venezia a Napoli che ha accumulato ben un’ora e trenta minuti di ritardo. E ancora il 9 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.