Nuova scossa di terremoto in Molise, magnitudo 5.2. Avvertita anche in Campania

Una nuova scossa di terremoto è stata registrata dall'Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) nel territorio del Molise

NAPOLI. Una nuova scossa di terremoto è stata registrata dall’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) nel territorio del Molise, precisamente 4 chilometri a Sud Est di Montecilfone, in provincia di Campobasso.

Terremoto 5.2 Molise 16 agosto 2018

Il sisma è stato registrato a una profondità di 9 km: stando a quanto si è appreso, la scossa è stata avvertita anche in numerose località della Campania. Non ci sarebbero, al momento, segnalazioni di danni a persone o cose.

(In aggiornamento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.