Terra dei Fuochi, rifiuti pericolosi nell’hinterland: sanzioni ad Arzano

L'operazione di controllo straordinario nell'area della Terra dei Fuochi, ha portato all'individuazione di un'area di circa 30.000 mq su cui agivano dieci aziende

ARZANO. L’operazione di controllo straordinario nell’area della Terra dei Fuochi, ha portato all’individuazione di un’area di circa 30.000 mq su cui agivano dieci aziende. Alcune di queste erano totalmente abusive. La notizia è riportata da Internapoli.it.

I sequestri

Inoltre, dei 16 dipendenti occupati, 8 erano impiegati in violazione alle norme del lavoro. Le sanzioni totali ammontano a circa 250.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.