Termovalorizzatore di Acerra, Bonavitacola: “Ok da lunedì”

Il vicepresidente della regione Campania si è espresso sul guasto di una delle linee dell'impianto: "Tornerà a pieno regime da lunedì"

termovalorizzatore-acerra

ACERRA. «Ho avuto assicurazione dai tecnici della società A2A che il nuovo guasto che si è verificato due giorni fa presso il termovalorizzatore di Acerra sarà riparato entro la corrente settimana. Da lunedì l’impianto tornerà a pieno regime. Non sarà necessario prolungare oltre le misure di stoccaggio straordinario apprestate per affrontare l’emergenza temporanea. Anche le aziende della piattaforma Conai, interessate dagli incendi delle scorse settimane, stanno gradualmente tornando alla normale attività. La concomitanza di eventi anomali ed imprevisti, quali incendi di vari impianti e ripetuti guasti del principale impianto di trattamento rifiuti in Campania, non poteva non determinare problemi e criticità, che sono stati affrontati al meglio per limitarne gli effetti sulla gestione del ciclo in ambito regionale. Si tratta di situazioni d’emergenza contingenti e temporanee, non certo imputabili alla Regione Campania. Questi i fatti».

Guasto termovalorizzatore di Acerra, parla Fulvio Bonavitacola

Lo afferma in una nota il vicepresidente della Regione, Fulvio Bonavitacola, relativamente al guasto di una delle linee del termovalorizzatore di Acerra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.