Street Food tour 2018 dal 16 al 18 febbraio a San Giorgio a Cremano

Dal 16 al 18 febbraio 2018, a San Giorgio a Cremano si potrà assaggiare il miglior cibo da strada: torna, dopo il successo del 2017, "Street Food Festival"

SAN GIORGIO A CREMANO. Dal 16 al 18 febbraio 2018, a San Giorgio a Cremano si potrà assaggiare il miglior cibo da strada. Torna, dopo il successo del 2017, “Street Food Festival”, questa volta nella centralissima piazza Massimo Troisi. Un evento che per tre giorni, dalle ore 12.00 alle ore 24.00, radunerà in un unica location i migliori piatti di street food provenienti da diverse regioni d’Italia, ma anche pietanze internazionali, tipiche di tanti paesi europei e non.

L’evento

L’evento, organizzato da A.C. Made in Italy Eventi, con il patrocinio della Città di San Giorgio a Cremano, si pone l’obiettivo di chiamare a raccolta tutti gli amanti del cibo da strada e, per il numero di espositori così come per la varietà di prodotti proposti, si preannuncia già uno dei migliori eventi dedicati al food in tutta la provincia di Napoli.

L’amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l’assessorato alle Attività Produttive affidato a Ida Sannino, ha accolto l’iniziativa con un doppio intento: offrire ai cittadini, nel week end, un’opportunità di svago e di conoscenza delle tipicità nostrane, ma anche aprire a San Giorgio a Cremano una finestra sul panorama turistico legato al cibo, che ogni anno muove milioni di persone. Per il villaggio gastronomico di piazza Troisi infatti, sono già attesi visitatori da tutta la Campania. L’evento sarà ad ingresso gratuito, si pagheranno cioè solo i piatti che si deciderà di consumare.

Tra le molte pietanze tipiche: la piadina emiliana, la paella spagnola, i migliori formaggi della Puglia, il caciocavallo impiccato campano, i salumi di Norcia, la pasticceria siciliana e diverse birre artigianali.

La piazza dedicata al grande Massimo Troisi  sarà quindi la cornice della città, mentre ad accompagnare l’evento vi saranno  musica, animazione itinerante e spettacoli dal vivo. L’invito a partecipare, è rivolto a tutti gli appassionati di cibo c ma anche agli operatori del settore che potranno vedere le svariate proposte culinarie d’eccellenza presenti sul territorio nazionale ed internazionale.

Le dichiarazioni delle istituzioni

“Cibo da strada e cultura sono i due pilastri di questo evento – spiega il sindaco Giorgio Zinno – che non vuole essere solo un’occasione di divertimento ma anche un’opportunità per salvaguardare e far conoscere l’arte del cibo e dell’artigianato, attraverso  lo street food, una formula vincente e accessibile a tutti. Le botteghe enogastronomiche offriranno le eccellenze italiane ed europee in una sorta di mostra mercato che promuoverà, in tutte le sue declinazioni, le pietanze idonee al consumo immediato con particolare attenzione ai prodotti DOP E IGP della nostra tradizione”.

“Ogni iniziativa che ha come scopo quello di vivacizzare il territorio rappresenta un’opportunità per tutta la città. – conclude Ida Sannino – Per i cittadini che non dovranno allontanarsi da San Giorgio a Cremano durante il week end, per gli appassionati e i buongustai che troveranno qui il meglio della tradizione gastronomica nazionale ed internazionale, nonché per le attività commerciali, dal momento che si incrementerà anche il flusso di gente presente in città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.