Solo quattro alunni iscritti: chiude una scuola materna in Campania

La chiusura del plesso di Marini rispecchia il trend dei dati resi pubblici dall’Ufficio Scolastico Regionale. In Campania il numero degli studenti cala

CAVA DE’ TIRRENI. La scuola materna della frazione Marini di Cava de’ Tirreni è stata chiusa per mancanza di alunni.

Per l’anno scolastico 2018/2019 erano infatti solo quattro gli alunni che avrebbero frequentato le materne, troppo pochi per garantire la formazione di una sezione. Per questo motivo l’ufficio territoriale di Salerno ha disposto la chiusura del plesso.

Cava de’ Tirreni, solo quattro alunni iscritti: chiude la materna di Marini

Quella della scuola dell’infanzia di Marini è una situazione che riguarda più di qualche plesso in città e soprattutto nelle frazioni. Per questo motivo si è fatto il punto della situazione con l’assessore alla pubblica istruzione, nonché dirigente scolastico del III Circolo Didattico, Raffaelina Trapanese.

Tra gli argomenti affrontati non solo la chiusura della scuola ai Marini, ma anche l’attesa riapertura della scuola di Santa Lucia e le difficoltà del plesso di Passiano.

Dalla giunta comunale si aspetta un riordino scolastico, richiesto a livello regionale, che lo scorso anno tanto aveva fatto discutere e che, adesso, si rende più che necessario con la predisposizione di Istituti Comprensivi in luogo dei Circoli Didattici.

Cala il numero degli studenti in Campania

La chiusura del plesso di Marini rispecchia il trend dei dati resi pubblici dall’Ufficio Scolastico Regionale. In Campania il numero degli studenti sta calando vertiginosamente, classi sempre più vuote e ragazzi sempre più “allo sbando”.

Da quanto si legge dal report statistico, quest’anno la Campania vanterà solo 879.562 studenti, lasciando vuoti circa 15 mila 752 banchi. Infatti se confrontiamo i dati di quest’anno, che risalgono a giugno 2018 a quelli degli anni scorsi, c’è solo da mettersi le mani nei capelli. In una scala valutativa di quattro anni, è chiaro come il trend negativo di iscrizioni sia peggiorato sempre di più, raggiungendo il piccolo massimo quest’anno.

Nell’anno 2013/ 2014 gli studenti iscritti erano 940.314. Nel 2015/ 2016 si registra il primo picco negativo, con soli 920.964 studenti. Involuzione confermata nella somma delle iscrizioni 2017/ 2018 con poco più di 850 mila iscritti. I prossimi dati saranno disponibili a Gennaio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.