Vendita illegale di sigarette e prodotti ittici, denunce e sequestri nel Napoletano

Operazione contro il contrabbando di sigarette e la vendita di frutti di mare in cattivo stato, denunce e sequestri tra Portici, Ercolano e Torre del Greco

VESUVIANO. Importante operazione dei carabinieri per la lotta al contrabbando di sigarette e la vendita di frutti di mare in cattivo stato, denunce e sequestri tra Portici, Ercolano e Torre del Greco.

L’operazione dei carabinieri

Nell’ambito di un’operazione per il contrasto del commercio illegale, i carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno riscontrato varie illegalità, denunciato i responsabili e sequestrato sigarette di contrabbando e frutti di mare in cattivo stato.

Tra Torre del Greco, Ercolano e Portici sono stati denunciati 5 pregiudicati ritenuti responsabili della vendita di Tabacchi Lavorati Esteri di contrabbando (altri 2 sono stati sanzionati amministrativamente per lo stesso reato). Sequestrati in tutto 7,2 kg. di «bionde».

Controlli anche a tutela della salute pubblica effettuati con il supporto del NAS di Napoli. Sanzionati amministrativamente per violazioni sulla tracciabilità degli alimenti i titolari di 2 pescherie, ai quali sono stati sequestrati in tutto 11 kg. di prodotti ittici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.