Sigarette di contrabbando nascoste tra le bottiglie di birra: 5 arresti

La merce era nascosta in un capannone della città dell'Agro. Denunciato anche un 52enne di San Valentino Torio. I dettagli

Cinque arresti in un blitz dei carabinieri per contrastare il contrabbando di sigarette. I militari della Compagnia di Casoria hanno fatto irruzione in un capannone industriale a Sarno e hanno sorpreso i cinque già noti alle forze dell’ordine mentre scaricavano da un autoarticolato con targa bulgara ventiquattro casse di sigarette di contrabbando; le stecche erano nascoste tra bottiglie di birra vuote.

Sigarette di contrabbando nascoste tra le bottiglie di birra: 5 arresti

Nel corso dei controlli sono stati sequestrati 664 cartoni da 50 stecche ciascuno per un totale di 332mila pacchetti del peso di 6,64 tonnellate. Anche il proprietario del capannone, un 52enne di San Valentino Torio è stato denunciato per contrabbando.

CONTINUA A LEGGERE QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.