Sigarette di contrabbando, blitz delle Fiamme gialle: arrestate 12 persone

Scoperta produzione abusiva di sigarette di contrabbando: arrestate 12 persone. Sotto sequestro attrezzature e ben 30 tonnellate di tabacco

ACERRA. Scoperta produzione abusiva di sigarette di contrabbando: arrestate 12 persone. Sotto sequestro attrezzature adibite alla produzione e ben 30 tonnellate di tabacco.

Acerra, arrestate 12 persone: gestivano una fabbrica abusiva di sigarette di contrabbando

I militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli hanno scoperto e posto sotto sequestro un’area adibita alla produzione illecita di sigarette di contrabbando. Ben 12 persone sono finite in manette.



La struttura, un capannone ad uso industriale, si estendeva per circa 1.000 metri quadri. All’interno materiali di vario genere, tra cui circa 30 tonnellate di tabacco lavorato estero.

Attrezzature e prodotti sono stati posti sotto sequestro, mentre i malfattori sono stati arrestati e condotti nelle carceri di Poggioreale e Santa Maria Capua Vetere.

Guarda il video dell’operazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.