Si cosparge di benzina e si dà fuoco: morto dopo due giorni di agonia

L'uomo, rimasto ustionato in seguito all'incendio della sua auto, era ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Cardarelli di Napoli

NAPOLI. Non ce l’ha fatta il 47enne di origini salernitane, rimasto ferito due giorni a Forino nell’incendio in località Monte Laura.

Si cosparge di benzina e si dà fuoco

Ambulanza e Vigili del fuoco erano intervenuti sul posto, allertati dagli automobilisti che transitavano in zona. Sarebbe stato l’uomo stesso a raccontare  ai soccorritori di essersi dato fuoco da solo.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.