Sequestro di oltre 13.000 capi d’abbigliamento nel nolano

La Guardia di Finanza ha sequestrato anche le due strutture e i macchinari che venivano usati per fabbricare i falsi, pronti per essere immessi nel mercato

sequestro

NOLA. Un grande sequestro di oltre 13.000 capi d’abbigliamento è stato effettuato nella zona compresa tra Nola e Palma Campania. I falsi, che portavano il marchio Made in Italy, sono stati scoperti dalla Guardia di Finanza che aveva avviato due diverse operazioni per mettere fine all’illecito.

 

I dettagli del sequestro

 

Il sequestro effettuato nel nolano non ha risparmiato neanche le due strutture e i macchinari utilizzati per lavorare ai falsi capi d’abbigliamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.