Scontro tra imbarcazioni in Costiera, giovane ragazza finisce in ospedale

Una gita in barca stava per finire in tragedia, un gommone si è scontrato con un'imbarcazione in legno andata semidistrutta nell'impatto

VICO EQUENSE. Una gita in barca stava per finire in tragedia, un gommone, al largo della Penisola Sorrentina, si è scontrato con un’imbarcazione in legno andata semidistrutta nell’impatto con una giovane finita in ospedale.

La dinamica

Lo scontro si è verificato tra marina di Vico Equense e lo scoglio della Margherita, il gommone, lungo 8 metri con a bordo tre persone tutte originarie di Castellammare di Stabia, ha urtato l’imbarcazione in legno che trasportava due ragazzi, un 21enne di Castellammare di Stabia ed una 22enne di Sant’Agnello, capovolgendola facendo finire in mare i due giovani.

L’arrivo dei soccorsi

Le persone a bordo del gommone hanno immediatamente soccorso i due giovani, dopodiché allertato la guardia costiera che è giunta sul posto trasportando immediatamente in ospedale la giovane che, sottoposta ad operazione presso l’ospedale di Sorrento, ha subito l’asportazione della milza.

Le indagini

Il magistrato di turno ha disposto il sequestro delle due imbarcazioni per permettere i rilievi agli uomini della guardia costiera che indagano sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.