Scatta foto a bambini sulla Circumvesuviana, fermato

Fermato presunto pedofilo. Un uomo è stato sorpreso a scattare fotografie con il proprio telefono cellulare a dei bambini a bordo della Circumvesuviana

NAPOLI. Fermato presunto pedofilo. Un uomo è stato sorpreso a scattare fotografie con il proprio telefono cellulare a dei bambini a bordo della Circumvesuviana. Il convoglio viaggiava sul binario che collega Poggiomarino a Porta Nolana. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Eav, fermato presunto pedofilo

Il suo comportamento sospetto è stato notato dal padre dei piccoli che spaventato ha prontamente segnalato l’accaduto al numero d’emergenza del servizio Eav, come riporta il presidente Umberto de Gregorio attraverso un post su Facebook: «Ore 10.26. Giunge segnalazione sulle nostre linee d’emergenza che al binario 11 di Napoli Porta Nolana è in arrivo il treno 4090, proveniente da Poggiomarino, con a bordo un individuo, il quale è stato sorpreso a fotografare con il proprio smartphone dei bambini, con gli stessi è presente il padre.

Si attiva un’immediata azione di contrasto coordinata dalla GPG del CNS con la collaborazione della Polizia di stato e Vigilanza preposti alla zona. Dopo pochi minuti giungono sul posto PS e Vigilanza, gli agenti di PS procedono ai rilievi del caso e dalle prime analisi del cellulare dell’individuo segnalato, trattasi di persona di colore extracomunitario senza fissa dimora e proveniente da Boscoreale, rilevano numerose foto di bambini».

È scattato dunque lo stato di fermo per procedere agli accertamenti del caso. L’uomo, come riporta de Gregorio, è attualmente «sospettato di pedofilia e/o sparizione di minori».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.