Rolland Garros, Serena Williams si ritira: salta la sfida con Sharapova

"Ho avvertito per la prima volta dei problemi con il mio muscolo pettorale durante il match con la Goerges. E' stato molto doloroso non capivo cosa fosse"

Salta la sfida tanto attesa degli ottavi di finale del Roland Garros tra Serena Williams e Maria Sharapova. La statunitense avrebbe avvertito un dolore al pettorale destro nell’ultimo match e ha deciso di non scendere in campo. La russa si qualifica ai quarti di finale senza giocare.

Serena Williams si ritira dal Rolland Garros

“Ho avvertito per la prima volta dei problemi con il mio muscolo pettorale durante il match con la Goerges. E’ stato molto doloroso non capivo cosa fosse”. Così’ Serena Williams nella conferenza stampa in cui ha spiegato il ritiro dal Roland Garros. “Questi problemi sono peggiorati al punto che al momento non sono in grado di servire. Ed è davvero dura giocare quando non sei fisicamente in grado di servire. Se sarò pronta per Wimbledon? Domani farò una risonanza magnetica e voglio vedere quanti più specialisti possibile e non prenderò alcuna decisione senza avere prima tutti i risultati. Sono davvero dispiaciuta, ce l’avevo messa tutta, togliendo tempo a mia figlia ed alla mia famiglia”. Per Serena è il primo ritiro in carriera in un torneo dello Slam in corso: “E’ stata una decisione davvero difficile da prendere perché adoro giocare contro Maria, il suo gioco si combina perfettamente con il mio… Se penso a quante volte sono sul campo ad allenarmi e guardando mia figlia vorrei essere a giocare con lei. Ho fatto tutti i sacrifici che potevo – ha concluso – e quindi sono estremamente delusa. Però avevo fatto una promessa al mio coach ed al mio team: se non mi fossi sentita almeno al 50-60 % non avrei giocato”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.