Rifiuti nella proprietà del padre di Di Maio, scatta il sequestro

All'interno della proprietà del padre del vice premier, Luigi Di Maio, sono state sequestrate aree dove erano stati depositati rifiuti inerti

MARIGLIANELLA. All’interno della proprietà del padre del vice premier, Luigi Di Maio, a Mariglianella, sono state sequestrate aree dove erano stati depositati rifiuti inerti.

Rifiuti nella proprietà di Antonio Di Maio

Lo fa sapere – come riferito dall’Ansa – il comandante della polizia municipale di Mariglianella al termine di un sopralluogo avviato nella mattinata di oggi alla presenza di tre agenti della Polizia municipale stessa, dei responsabili dell’ufficio tecnico comunale e di un rappresentante della famiglia Di Maio.

La pubblicazione di Di Maio

Luigi Di Maio, sul blog dei Cinque stelle, ha pubblicato una serie di documenti relativi al padre e alle proprie dichiarazioni patrimoniali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.