Reagisce a un tentativo di rapina, giovane ferito a colpi d’arma da taglio

Un 20enne è stato ferito, la scorsa notte, a colpi di arma da taglio nel tentativo di rapina della sua auto: è accaduto a San Giorgio a Cremano

SAN GIORGIO A CREMANO. Un 20enne è stato ferito, la scorsa notte, a colpi di arma da taglio nel tentativo di rapina della sua auto: l’episodio sul quale indaga la Polizia di Stato del commissariato di San Giorgio a Cremano è accaduto intorno alle 24.00 in via Enrico Russo, nel quartiere napoletano di Ponticelli al confine con il comune vesuviano. Lo riporta l’Ansa.

Ferito per aver reagito a un tentativo di rapina

Da quanto si apprende, l’uomo era nella sua ‘Opel Corsa’ in compagnia della fidanzata quando due persone a bordo di scooter, con viso coperto da caschi e sotto minaccia di coltello gli hanno intimato di consegnare l’auto.

Al suo diniego, ne è nata una colluttazione nel corso della quale è stato ferito ad una coscia. Medicato all’Ospedale del Mare di Napoli per due ferite lacero contuse alla coscia destra, è stato dimesso con prognosi di sette giorni. Successivamente l’uomo ha denunciato l’episodio alla Polizia di Stato del commissariato di San Giorgio a Cremano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.