Quindicenne fuggita da casa famiglia ritrovata a Porta Nolana

Fugge per la terza volta da una casa famiglia ma per fortuna viene ritrovata: una ragazzina di 15 anni è stata individuata dai vigili urbani

NAPOLI. Fugge per la terza volta da una casa famiglia ma per fortuna viene ritrovata: una ragazzina di 15 anni di origini siciliane, ospite di una struttura nel napoletano, si era già allontanata in due occasioni dalla casa famiglia ospitante, tornando però dopo qualche ora.

Ragazzina scomparsa da casa famiglia, ritrovata a Porta Nolana

Qualche giorno fa il terzo episodio e, visto il mancato ritorno, la denuncia della scomparsa. L’ultimo allontanamento ha destato enorme preoccupazione in quanto la ragazza, scavalcando il muro di cinta della comunità, si era allontanata senza fare più rientro e senza che nessuno avesse più sue notizie da giorni.

Gli agenti della polizia municipale di Napoli l’hanno individuata ieri pomeriggio nei pressi di Porta Nolana, con l’ausilio delle foto diramate alle pattuglie delle forze dell’ordine.

La ragazzina, vistasi riconosciuta, ha tentato di scappare ma gli agenti sono riusciti a impedirne la fuga. Successivamente è stata condotta negli uffici dove si è scoperto che era a digiuno dal giorno precedente e dove è stata tranquillizzata e rifocillata dal personale specializzato.

A seguito degli accertamenti di rito è stata ricostruita la storia più recente della minorenne per poi collocarla in struttura protetta in attesa dei provvedimenti a sua tutela che verranno valutati dalla Procura per i Minorenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.