Protesta in piazza Carlo III, in strada i genitori della Dante Alighieri

Traffico in tilt in piazza Carlo III, per una protesta dei genitori degli studenti della scuola statale primaria e dell’infanzia Dante Alighieri

NAPOLI. Traffico in tilt in piazza Carlo III, per una protesta dei genitori degli studenti della scuola statale primaria e dell’infanzia Dante Alighieri, fortemente danneggiata dalla tempesta che ha colpito Napoli tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

La protesta

Il forte vento, infatti, ha fatto saltare alcuni pannelli del tetto di copertura, danneggiando seriamente anche le finestre dell’edificio. I genitori sono scesi in piazza bloccando il traffico da stamattina.

«Siamo solidali con le famiglie – commenta Nino Simeone, presidente commissione Infrastrutture – Ma come si fa a non rendere agibile un istituto come il Dante Alighieri? Centinaia di studenti sono abbandonati».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.