Si prostituisce per pagare le cure al marito malato

Si prostituisce per pagare le cure al marito malato. C'è chi viene sfruttata e chi, pur potendo evitare, lo fa per amore. Una storia che fa riflettere

prostituta

Si prostituisce per pagare le cure al marito malato. C’è chi viene sfruttata e chi, pur potendo evitare, lo fa per amore. Questa è la storia di una moglie che per salvare il marito ricorre alla prostituzione.

Si prostituisce per pagare le cure al marito malato

Una donna di 64 anni si è prostituita nelle strade del nolano per poter pagare le cure al marito molto malato. La donna è conosciuta nell’ambiente con l’appellativo di “a’ nonna“, considerata l’età avanzata. Cosa non si fa per amore e per sopravvivere. Quando una terribile malattia ti toglie tutto, anche la possibilità di continuare a vivere serenamente la tua vita.


prostituta


Il racconto

La donna ha raccontato di fare questo mestiere da 4 anni, ovvero da quando il marito è costretto a letto da una grave malattia. Tutti i soldi che avevano da parte vanno via per le spese mediche e non resta più un centesimo per poter sopravvivere. Una storia, che nonostante la gravità del gesto, fa riflettere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.