Parco della Marinella, polizia municipale demolisce baracche abusive

Abusivismo edilizio: la Polizia Municipale di Napoli demolisce ventiquattro baracche abusive costruite da ignoti su un lotto di tremila metri quadri

vigili
 
NAPOLI. Intervento della Polizia Municipale di Napoli del reparto Tutela Ambientale per la demolizione di un sito abusivo. Operazione condotta all’interno del parco della Marinella in via Vespucci, in un lotto di circa tremila metri quadri, in cui sono state rilevate circa ventiquattro baracche abusive costruite da ignoti che impedivano il processo di riqualificazione urbana del Comune di Napoli. La polizia ha liberato la suddetta consegnando i  rispettivi suoli alla ditta che aveva commisionato i lavori.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.