Pozzuoli, rapina a mano armata: pistola in faccia a un dipendente

Pistola puntata in faccia a un dipendente e fuga con la cassa: è quanto accaduto ieri sera, intorno alle 19, presso il centro stampa Ars Nova

POZZUOLI. Pistola puntata in faccia a un dipendente e fuga con la cassa: è quanto accaduto ieri sera, intorno alle 19, presso il centro stampa Ars Nova. Lo riporta Cronacaflegrea.

Pozzuoli, rapina al rione Toiano

Stando a quanto si è appreso il dipendente si trovava all’esterno quando due uomini – con volto travisato da cappuccio, sciarpa e occhiali – si sono avvicinati e gli hanno puntato la pistola in faccia, intimandogli di entrare e di consegnare il denaro.

Una volta all’interno hanno fatto girare di spalle alcuni clienti e hanno preso la cassa, per poi fuggire via. Sul posto, scattato l’allarme, sono giunti i carabinieri, che hanno avviato le indagini su quanto accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.