“Pino è”, in 45mila al San Paolo per omaggiare Pino Daniele

Quarantacinquemila spettatori, 7 km di cavi, 144 casse, 320 tecnici, 500 uomini impiegati per la sicurezza: tutti i numeri di "Pino è"

NAPOLI. Quarantacinquemila spettatori, 7 km di cavi, 144 casse, 320 tecnici, 500 uomini impiegati per la sicurezza. Numeri da grande evento per quello che gli organizzatori definiscono “il più grande tributo live della musica italiana” annunciati per il concerto omaggio del 7 giugno a Pino Daniele al San Paolo di Napoli.

Folla di fan allo stadio San Paolo per Pino Daniele

Una cinquantina gli artisti impegnati, con una scaletta ricca di canzoni e contributi, e un concerto-show (trasmesso da Rai Uno) che promette di andare ben oltre le cinque ore. Sin dalla mattina, e nonostante la giornata afosa, in tanti provenienti da tutta Italia si sono accalcati ai cancelli in attesa di entrare.

“Siamo orgogliosi ed emozionati – sottolinea il sindaco di Napoli Luigi de Magistris – per un evento straordinario. Non abbiamo mai dimenticato di ricordare Pino, ma il concerto di stasera e’ il suggello ideale. Per ogni napoletano Pino rappresenta l’ eternità della musica e come poeta, artista e musicista rimarrà per sempre con noi”.

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.