Piazza Garibaldi, tentano rapina in stazione: l’intervento della polizia

Gli agenti della Squadra Mobile partenopea sventano un tentativo di rapina in stazione a Piazza Garibaldi: vano il tentativo di fuga dei due

polizia

NAPOLI. Gli agenti della Squadra Mobile partenopea sventano un tentativo di rapina in stazione a Piazza Garibaldi. A nulla è servito il tentativo di fuga messo in atto dai ladri.

Tentano rapina in stazione: l’intervento della polizia a Piazza Garibaldi

Ieri pomeriggio gli agenti della Squadra Mobile partenopea, nel corso del servizio di controllo del territorio, hanno arrestato per tentata rapina aggravata Gaetano Ostretico, 32enne napoletano pregiudicato. Gli agenti venivano attirati in Piazza Garibaldi dall’urto di tre automobili in contemporanea.

L’attenzione degli agenti è ricaduta immediatamente su due uomini che a bordo di uno scooter che cercavano di rapinare un uomo alla guida di un’Audi Q3.


piazza garibaldi


Uno dei due, sceso dallo scooter, ha colpito più volte l’autista mentre ha tentato a più riprese di strappargli un orologio.

Uno dei poliziotti ha tentato di bloccare il il giovane, il quale però con l’aiuto del complice che nel frattempo si è avvicinato al luogo teatro del reato, è riuscito a divincolarsi.

Il tentativo di fuga

I due hanno tentato la fuga a bordo dello scooter attraverso la stradina che costeggia la stazione ferroviaria, ma sono stati raggiunti dagli agenti che sono riusciti ad acchiappare il passeggero mentre il conducente è riuscito temporaneamente a scappare.

Dopo circa dieci minuti gli agenti sono riusciti a bloccare l’uomo definitivamente, lo hanno arrestato Poggioreale e condotto a .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.