Parco eolico nell’Irpinia, il WWF diffida la Regione Campania

Il WWF Italia ha inviato alla Regione Campania un’istanza riguardante la costruzione di un parco eolico di grandi dimensioni in un’area dell'Irpinia

NAPOLI. Il WWF Italia ha inviato alla Regione Campania un’istanza riguardante la costruzione di un parco eolico di grandi dimensioni in un’area in prossimità del territorio che ospita l’Oasi WWF Lago di Conza. La riserva naturale irpina, infatti, rientra nelle aree protette dalla Rete Natura 2000 come Sito di Importanza Comunitaria (SIC), Zona Speciale di Conservazione (ZSC) e Zona di protezione Speciale (ZPS).

La diffida del WWF

Nella diffida il WWF, che promuove da sempre il ricorso a strumenti di produzione di energia rinnovabile, compreso l’eolico, sottolinea che gli impianti devono necessariamente essere allocati in aree idonee e rispettando le procedure e l’esigenza di minimizzarne l’impatto con la biodiversità.

CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.