Ottaviano, arrestato spacciatore: in casa droga e soldi in contanti

In manette lo spacciatore del clan. Con l'accusa di detenzione di stupefacente a fini di spaccio, i carabinieri hanno arrestato un 62enne

OTTAVIANO. In manette lo spacciatore del clan. Con l’accusa di detenzione di stupefacente a fini di spaccio, i carabinieri della stazione di Ottaviano hanno arrestato Antonio Sabbatino, 62enne legato al clan camorristico Panico-Ricciardi, già operante a Sant’Anastasia e Somma Vesuviana. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

La perquisizione e l’arresto

Nel corso di una perquisizione nella sua casa, i militari dell’Arma hanno trovato 16 involucri di cellophane contenenti cocaina nascosti in una boccia di vetro e in barattolo di medicine sotterrati nei vasi per i fiori sul balcone insieme a 220 euro in denaro contante, sicuro provento di attività illecita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.