Ospedale San Paolo, scarse condizioni di vivibilità: la denuncia di Im

La denuncia di Antonio Parente e Giuseppe Alviti, leader di Im, sulle scarse condizioni di vivibilità del nosocomio San Paolo

Identità Meridionale, Antonio Parente, Giuseppe Alviti, denuncia, ospedale San Paolo

NAPOLI. Ospedale San Paolo, scarse condizioni di vivibilità: la denuncia di Identità meridionale.

La denuncia

Assieme al Nursing up, Antonio Parente e Giusepe Alviti, leader di Identità meridionale, denunciano le scarse condizioni di vivibilità del nosocomio San Paolo. Invece di interdire una finestra pericolante al quinto piano, la direzione si è limitata a mettere un cartello volante. Urge una messa in sicurezza degna di tal nome, che possa concretamente spianare la strada alla risoluzione del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.