Ospedale del Mare, collegamenti via autobus con San Giorgio a Cremano

A due giorni dall'apertura del Pronto Soccorso è partito ieri mattina il nuovo servizio di trasporto che collega San Giorgio a Cremano all'Ospedale del Mare

SAN GIORGIO A CREMANO. A due giorni dall’apertura del Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare, è partito ieri mattina il nuovo servizio di trasporto che collega San Giorgio a Cremano all’Ospedale del Mare. Si tratta di tre autobus Eav, che partiranno ogni mezz’ora dalle ore 7.00 alle ore 19.00 con 26 corse giornaliere nei giorni feriali e 16 nei giorni festivi e la domenica.

Trasporti, i collegamenti con l’Ospedale del Mare

Un risultato ottenuto dal sindaco Giorgio Zinno che, nel mese di giugno insieme al vicesindaco Carbone, scrisse prima al Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca per far sì che il Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare diventasse riferimento per i sangiorgesi, poi ottenuta la disponibilità, avviò l’iter con il Presidente Eav Umberto De Gregorio. Il servizio infatti è partito in concomitanza con l’apertura del Pronto Soccorso.

I commenti

“Si tratta di collegamenti che saranno particolarmente funzionali per i sangiorgesi – spiega il sindaco Giorgio Zinno – È uno sforzo nell’ottica del potenziamento del servizio pubblico che Regione Campania ed Eav hanno messo in campo per rendere ancora più efficiente la fruizione del Pronto Soccorso dell’Ospedale del Mare divenuto, grazie all’attenzione del presidente De Luca che accolse anche questa nostra proposta, la struttura di riferimento per tutti i nostri concittadini. L’ospedale del Mare è un polo di primaria importanza che richiama migliaia di utenze al giorno. Nell’ottica della programmazione, avviammo già mesi fa un dialogo costruttivo con Regione Campania ed Eav per raggiungere questo obiettivo che oggi rappresenta un beneficio fondamentale per tutti i sangiorgesi. Grazie al presidente De Gregorio per la sensibilità e l’operatività mostrata nei confronti della nostra città. ”

“Siamo soddisfatti di questo straordinario risultato – conclude il vicesindaco Michele Carbone – segnale dell’attenzione dell’amministrazione nei confronti della città. Un percorso che dimostra altresì la programmazione e il lavoro per migliorare i servizi ed andare incontro alle esigenze dei sangiorgesi. Ringrazio anche il direttore sanitario dell’Ospedale del Mare, Giuseppe Russo e Antonio Marciano, consigliere regionale”.

D’accordo Ciro Sarno, assessore alla Mobilità: “Un ottimo risultato, un successo e un enorme vantaggio per tutta la città”.

Le corse

Gli autobus della “Circolare S” partiranno da Piazza Vittorio Emanuele II (Piazza Municipio) e percorreranno Corso Roma, Piazza Massimo Troisi, via Don Morosini, via San Giorgio Vecchio, via Aldo Moro, via Manzoni, via Bartolo Longo, viale delle Matamorfosi, via Mario Pomilio, Stazione De Meis, via Domenico Rea fino alla struttura ospedaliera in via Enrico Russo.

Verso San Giorgio a Cremano gli autobus ripartiranno dall’Ospedale del Mare e si fermeranno nelle seguenti tappe: viale delle Metamorfosi, Rotonda via Della Villa Romana, viale delle Metamorfosi (ingresso Principale), via Enrico Russo, via Domenico Rea, Stazione De Meis, via Mario Pomilio, di nuovo viale delle Metamorfosi, via Bartolo Longo, via Mnazoni, via Pittore, Piazza Troisi, via De Lauzieres, via Marconi, via Botteghelle, Corso Umberto e arriverà fino al capolinea in Piazza Vittorio Emanuele II (Piazza Municipio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.