Omicidio Francesco Augieri a Diamante, minacce al responsabile

Messaggi di morte, insulte, offese e minacce sulla pagina fb di Francesco Schiattarelli, accusato dell'omicidio di Francesco Augieri

NAPOLI. «Sei un morto che cammina», «Spero che ti trafiggeranno 10.000 coltellate». Sono alcuni dei messaggi di morte apparsi sulla bacheca facebook di Francesco Schiattarelli, il 19enne napoletano, accusato dell’omicidio di Francesco Augieri, accoltellato e morto lo scorso 22 agosto a Diamante. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Minacce al killer di Francesco Augieri

Schiattarelli si è costituito presentandosi al carcere di Secondigliano. Sotto le foto postate dal giovane sul proprio profilo social in poco tempo sono apparsi un centinaio di messaggi denigratori, di insulti e minacce. Ad essere presi di mira anche gli amici di Schiattarelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.