Nunziatella, l’incontro tra Mattarella e De Magistris in Prefettura

Il sindaco Luigi De Magistris ha incontrato il Capo dello Stato dopo la cerimonia della Nunziatella: «Gli ho parlato anche della città di Napoli»

nunziatella

NAPOLI. Quella appena trascorsa è stata la mattinata del 230esimo Giuramento degli Allievi della Scuola Militare Nunziatella. Un appuntamento che, come da tradizione, si è tenuto in piazza del Plebiscito, dove già nella giornata di ieri erano andate in scena le prove della parata.

 

 

Alla cerimonia era presenti anche il ministro della Difesa Roberta Pinotti, il Capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano, il Capo di Stato Maggiore dell’Esercito Danilo Errico, il prefetto di Napoli Carmela Pagano e il presidente della Regione Vincenzo De Luca.

 

L’incontro tra Mattarella e De Magistris

 

Come ogni anno, presenti anche il Presidente della Repubblica e il sindaco di Napoli. Luigi De Magistris, a margine della cerimonia della Nunziatella, ha incontrato Sergio Mattarella nella sede della Prefettura: «Ringrazio il Capo dello Stato per i minuti che mi ha dedicato – ha detto il primo cittadino di Napoli, – nonostante avesse poco tempo a disposizione. Gli ho espresso la sofferenza e la passione che viviamo noi sindaci, anche da vicepresidente dell’Anci, e gli ho detto che ci troviamo in una situazione di grande difficoltà».

«La costante sensibilità del Presidente della Repubblica è molto importante – ha proseguito De Magistris. – Gli ho parlato anche della città di Napoli. Ritengo questa visita del Capo dello Stato un passaggio importante. Stiamo lottando e provando a rinascere come popolo. Sono certo che non farà mancare la sua vicinanza. Il Presidente è una persona sempre attenta, sensibile ed è un uomo del Sud».

 

Foto Ansa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.