No alle slot a Capri, il Tar boccia la delibera del consiglio

Capri isola no slot. Era questa l’intenzione delle amministrazioni dei due comuni dell’isola azzurra, ma il Tar che è intervenuto ieri

CAPRI. Capri isola no slot. Era questa l’intenzione delle amministrazioni dei due comuni dell’isola azzurra, ma il Tar che è intervenuto ieri, con una sentenza, ha annullato la decisione presa dal consiglio comunale di Capri che nel settembre di quest’anno aveva approvato il regolamento sulle sale da gioco, stabilendo il divieto di installare slot machine a meno di 500 metri dai cosiddetti «luoghi sensibili» come scuole, chiese, palestre, cimiteri e circoli ricreativi. Lo riporta il quotidiano Il Mattino.

Il Tar annulla la delibera

Per i giudici amministrativi, che hanno accolto il ricorso dei titolari di due esercizi pubblici, la delibera è stata approvata senza la maggioranza prevista dalla legge.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.