Napoli, vendono la droga calandola nel paniere

Vendono la droga calandola nel paniere. Questo è quello che succede nel quartiere Mercato di Napoli, dove una coppia è stata arrestata

cesto balcone

NAPOLI. Vendono la droga calandola nel paniere. Questo è quello che succede nel quartiere Mercato di Napoli, dove una coppia è stata arrestata.

Napoli, vendono la droga calandola nel paniere nel quartiere Mercato

Una coppia è stata arrestata nella zona di Porta Nolana a Napoli per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I due, lui 58enne con precedenti e lei 42enne, sono stati scoperti al termine di una lunga indagine avvenuta al centro di Napoli. Nel centro storico partenopeo, in vico Pergola a Nolana è una delle tante traverse in cui sono stati scoperti degli spacci di droga.


cesto balcone


Le indagini

Durante le indagini è emerso che i due lavoravano in sincronia nella zona, con una vera e propria piazza di spaccio allestita in maniera “domestica”. Lui lavorava in strada, mentre lei calava la droga nel paniere, così da consegnare la merce dal balcone. In questo modo l’uomo effettuava lo scambio merce-denaro ed aveva praticamente avviato una vera e propria attività commerciale. Il blitz della polizia di stato ha permesso di arrestare subito l’uomo, che si trovava in strada, per poi entrare nella sua abitazione dove invece si trovava la donna, scoperta con la droga.

La perquisizione

Dalla perquisizione effettuata, è emerso che all’interno di un cuscino erano nascoste dieci bustine di cocaina dal peso complessivo di 1,70 grammi, oltre a 590 euro in banconote di vario taglio. Nelle tasche dell’uomo, invece, sono state ritrovate altre banconote per un valore complessivo di trecento euro. Entrambi sono stati così arrestati e sottoposti al rito per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.