Napoli, vandali di San Valentino sul campanile di Santa Chiara

Vandali di San Valentino sul campanile di Santa Chiara. A due giorni dal famoso giorno dell'amore, i vandali colpiscono il campanile

scritta vandali monumento

NAPOLI. Vandali di San Valentino sul campanile di Santa Chiara. A due giorni dal famoso giorno dell’amore, i vandali colpiscono il campanile.

Napoli, vandali di San Valentino sul campanile di Santa Chiara

Per lanciare la sua dichiarazione d’amore, non ha esitato a deturpare un monumento del centro storico.  E’ accaduto a Napoli, dove un anonimo writer, ha scelto il basamento della torre campanaria quattrocentesca della basilica di Santa Chiara per manifestare il proprio sentimento: un “Ti amo” realizzato con la vernice spray. A segnalare il caso, il consigliere municipale Pino De Stasio, che sul suo profilo Facebook ha pubblicato la foto dello sfregio.


scritta vandali monumento


I commenti

Sotto la foto pubblicata dal consigliere sono apparsi numerosi commenti: «Come si può amare una persona se non si ama la propria città? Se conoscessero l’amore non imbratterebbero le opere d’arte – Se amassero un po’ l’arte e la storia…Non farebbero queste…Che tristezza – Non sono stati abituati ad ammirare la bellezza». Il “gesto” d’amore, tuttavia, potrebbe costare caro all’imbrattatore. In zona è presente un sistema di videosorveglianza, attivo h 24 che potrebbe averlo immortalato mentre compiva la dedica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.