Napoli-Liverpool, aggrediti tifosi inglesi all’esterno di un bar

Aggressione ai tifosi del Liverpool in pieno centro, un ragazzo di 26 anni finisce in ospedale per politraumi: indaga la polizia

NAPOLI. Aggressione ai tifosi del Liverpool in pieno centro, un ragazzo di 26 anni finisce in ospedale per politraumi.

Aggressione ai tifosi del Liverpool

L’episodio si è verificato pochi minuti dopo la mezzanotte all’esterno di un bar in via Cesare Rossaroll: stando a quanto accertato dalla polizia – giunta sul posto – i tifosi del Liverpool stavano tranquillamente consumando delle bibite all’esterno del bar quando, all’improvviso, sono stati aggrediti da alcuni ragazzi con accento napoletano.

La polizia ha quindi avviato le indagini del caso: i tifosi inglesi, dopo la disavventura, sono rientrati in albergo. Per uno di loro è stato necessario il trasporto all’ospedale Loreto Mare. Qui il giovane è stato soccorso: i sanitari hanno evidenziato una ferita lacero – contusa e contusioni multiple. Per lui una prognosi di 15 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.