Napoli, gioco d’azzardo: le nuove norme, distanza minima dai luoghi sensibili

Da oggi in poi, anche per l'apertura di nuovi corner e per l'istallazione di slot machine si dovranno rispettare le distanze minime dai luoghi sensibili

slot-machine

Il Consiglio Comunale di Napoli ha approvato una delibera  che assoggetta alla disciplina comunale prevista dal «Regolamento Sale da gioco e Giochi leciti» anche i cosiddetti «corner», ossia le attività di raccolta scommesse esercitate in modo non esclusivo e in ogni caso accessorio in locali tipo bar, tabaccherie ed altri esercizi pubblici e commerciali in cui sono istallate apparecchi automatici con vincite in denaro (Vtl).

Gioco d’azzardo a Napoli: approvata la delibera

Da oggi in poi, anche per l’apertura di nuovi corner e per l’istallazione di slot machine si dovranno rispettare le distanze minime dai luoghi sensibili ed osservare la disciplina oraria prevista dal regolamento comunale. Inoltre, vengono introdotte alcune innovative pratiche maturate monitorando l’applicazione del regolamento del 2015.

«Sono profondamente soddisfatto di questa modifica del Regolamento – dichiara il vicesindaco Enrico Panini – che va nella direzione di tutelare maggiormente i potenziali giocatori problematici riducendo l’offerta di gioco incontrollata in città e ringrazio per l’importante contributo la Commissione Lavoro del Consiglio Comunale, nella persona del Presidente Vincenzo Solombrino, i Servizi tutti del Comune, l’avvocatura e la Segreteria Generale. Questa modifica è in linea con l’orientamento espresso dalle 2 Sentenze del Consiglio di Stato del 2018, secondo cui anche in esercizi non dedicati esclusivamente al gioco, come bar, tabaccherie ed altri simili locali, il concreto atteggiarsi della propensione al gioco può essere fonte di rischi per la salute pubblica. Continuiamo ad essere un esempio positivo ed avanzato per l’intero Paese e di ciò siamo particolarmente orgogliosi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.