Museo del Cinema a Los Angeles, la prima colonna è per Sophia Loren

Museo del Cinema a Los Angeles, la prima colonna è per Sophia Loren. Ecco come l'America celebra ancora una delle icone del cinema internazionale

Sophia-Loren

Museo del Cinema a Los Angeles, la prima colonna è per Sophia Loren. Ecco come l’America celebra ancora una delle icone del cinema internazionale.

Museo del Cinema, la prima colonna è per Sophia Loren

La bellezza, di quelle imparagonabili, di quelle conosciute ed indimenticabili. Sophia Loren. A lei viene intestata la prima colonna al nuovo Museo del Cinema di Los Angeles. Questo risultato, oltre all’importanza che Sophia Loren ha avuto per il cinema internazionale, è attestato anche dai due oscar vinti, uno come migliore attrice ed uno alla carriere. Negli anni, oltre alla colonna concessa adesso, l’attrice pluripremiata ha acquisito anche una stella sul Walk of Fame. Insomma, non un premio da sottovalutare.


Sophia-Loren


L’assenza dell’attrice

Quello su cui ci si sofferma è come nonostante siano molti gli anni che vedono l’attrice lontana dagli schermi, questa risulti ancora un’icona indimenticabile del cinema. A fine 2019 aprirà l’Academy Museum of Motion Pictures, primo museo americano dedicato totalmente alla storia del cinema.

L’ingresso della struttura sarà formato da un grande colonnato ed ogni colonna apparterrà ad un grande del cinema. Senza alcun dubbio per la Loren era il minimo che si potesse fare e su Instagram, nel profilo dell’attrice statunitense Laura Dern, è possibile trovare alcune foto di Sophia Loren mentre sostiene la sua prossima colonna.

La foto

84 anni e non sentirli. Un caschetto ed una divisa. La diva del cinema italiano mostra ancora tutta la sua bellezza con una naturalezza disarmante. Restiamo quindi in attesa della nascita del museo per vedere la colonna completata e se qualche altro italiano conquisterà il riconoscimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.