Muratore ucraino ucciso a coltellate, arrestato 31enne

Muratore ucraino ucciso da una serie di coltellate che non gli ha lasciato scampo. Arrestato un 31enne di origine polacca

cadavere-strada-2

NAPOLI. Muratore ucraino ucciso a coltellate. Arrestato un 31enne di origine polacca.

Iurii Busuiok ucciso a coltellate da un incensurato

Il 31enne polacco è stato fermato e arrestato per l’omicidio di Iurii Busuiok. Entrambi lavoravano come muratori e sabato sera in via Mario Pagano è stato trovato il corpo senza vita dell’ucraino. Ucciso da una serie di coltellate che non gli hanno lasciato scampo.

L’uomo polacco, con precedenti e senza fissa dimora, è stato prima interrogato a lungo alla presenza di due magistrati della procura della Repubblica di Napoli e poi arrestato per omicidio aggravato.


cadavere-strada-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.