Affetta da meningite, ricoverata prima a Castellammare poi al Cotugno

La donna, di Santa Maria la Carità, è stata ricoverata a Castellammare di Stabia: stilata la diagnosi, è stata trasferita al Cotugno di Napoli

CASTELLAMMARE DI STABIA/SANTA MARIA LA CARITÀ/NAPOLI. Una donna residente a Santa Maria la Carità è stata ricoverata ieri sera all’ospedale San Leonardo con febbre alta e dolori.

Castellammare, donna ricoverata per meningite

Come riportato dal quotidiano Il Mattino, stando ai primi accertamenti i medici del nosocomio stabiese si sono resi conto che si tratta di meningite.

Immediata è scattata la profilassi all’interno del Pronto Soccorso stabiese, i pazienti che si trovavano all’interno delle stanze sono stati spostati fuori dal reparto per permettere agli spazi di essere nebulizzati e sterilizzati.

Il trasferimento a Napoli

Il personale medico ed inferimieristico è stato sottoposto invece alla normale profilassi antibiotica, mentre per la donna era stato disposto il trasferimento all’ospedale Cotugno di Napoli avvenuto ieri sera poco dopo le 23.

Ha trascorso la notte in rianimazione la signora originaria dei Monti Lattari che ora sarà monitorata dal reparto specialistico del nosocomio napoletano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.