Maschio Angioino, continua la mostra su Antonio Ligabue

Buon successo di pubblico per la mostra sul pittore originario della Svizzera. Tra quadri e sculture, il Maschio Angioino ospita l'arte di un maestro naif

mostra

NAPOLI. Continua la mostra su Antonio Ligabue al Maschio Angioino che sta riscuotendo un importante successo di pubblico nel cuore della città. Dall’11 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018 sarà possibile ammirare le opere più importanti di uno degli artisti più significativi del Novecento.

Esposta nella Cappella Palatina del Maschio Angioino, la mostra offre agli occhi degli spettatori ben 80 opere del pittore, divise tra 51 oli, 7 sculture in bronzo, 8 disegni e 4 incisioni.

 

L’incontro col grande artista

 

Napoli riscopre quindi la grandezza di uno dei più importanti esponenti dell’arte naif dello scorso secolo. Le opere di Antonio Ligabue, artista originario della Svizzera tedesca ma ormai molto apprezzato in ogni angolo d’Italia, mostrano a loro volta tutto lo splendore e il talento di un artista la cui fama sembra destinata a crescere col trascorrere dei decenni.

La mostra è pensata per soddisfare le esigenze di tutti i visitatori, dagli appassionati d’arte ai conoscitori del pittore protagonista dell’esposizione, ma non solo. Grazie ad un’approfondita e ben curata sezione dedicata alla biografia e alla turbolenta vita dell’artista, anche i non esperti e coloro che desiderano avvicinarsi alle opere di Antonio Ligabue possono immergersi nel fascino della sua arte e nell’irregolarità della sua esistenza (basta pensare che fu ricoverato in un ospedale psichiatrico e poi rinchiuso in manicomio.

La mostra è promossa dal Comune di Napoli con la collaborazione della Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri.

 

Informazioni e orari

 

La mostra ha luogo nella Cappella Palatina del Maschio Angioino di Napoli, dall’11 ottobre 2017 al 28 gennaio 2018. Gli orari sono i seguenti:
– dal lunedì al sabato 10:00 – 19:00
– domenica 10:00 – 14:00

Di seguito tutte le informazioni sui prezzi:
– dal lunedi al sabato: 10€ (biglietto intero); 8€ (biglietto ridotto). Il biglietto comprende l’ingresso al Museo Civico del castello e alla mostra
– domenica: 8€ (intero); 6€ (ridotto). Il biglietto comprende solo l’ingresso alla Cappella Palatina per la mostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.