Monte di Procida, maltrattamenti in famiglia: fermato 52enne

I carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice

MONTE DI PROCIDA. I carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Napoli a carico di un impiegato 52enne del luogo.

Monte di Procida, maltrattamenti in famiglia: fermato

Negli ultimi anni avrebbe posto in essere reiterati maltrattamenti in famiglia ai danni della moglie 46enne e dei 4 figli, 3 dei quali minorenni, reati denunciati dalla donna il 24 settembre ai carabinieri che subito dopo hanno avviato le indagini e gli accertamenti del caso. L’uomo è stato portato a Napoli Poggioreale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.