Maltempo, bombe d’acqua e allagamenti: allerta su Napoli e provincia

Un pesante temporale si è abbattuto su tutta la città e sull'hinterland, con vento forte, pioggia scrosciante, fulmini e allagamenti

Il maltempo, come era  previsto, si è abbattuto su Napoli e provincia intorno alle 9 di stamattina. Un pesante temporale si è abbattuto su tutta la città e sull’hinterland, con vento forte e pioggia scrosciante

Hanno destato preoccupazioni soprattutto le zone maggiormente sott’osservazione come via Santa Caterina a Giugliano. Difficoltà sono state registrate anche sul Corso Mediterraneo di Marano, infatti, si è creato un fiume che sta trascinando rifiuti. Completamento allagata via Merolla. Disagi come strade allagate e tombini saltati sono stati registrati in piazza Luigi Palomba a Torre del Greco. Allagamenti sono stati denunciati anche sul corso Italia di Mugnano.

L’allerta della protezione civile

E la situazione, almeno secondo la Protezione civile della Regione Campania, è destinata a peggiorare. Un’allerta meteo di colore giallo – della stessa gravità di quelle diramate nelle settimane scorse, quindi – è stata diramata dalle 10 alle 20 di oggi. La giornata, secondo le previsioni, rischia di essere interamente caratterizzata dalla pioggia.“

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.