Luigi Di Maio contro i giornalisti, l’Odg avvia il procedimento

L'Ordine dei giornalisti della Campania ha annunciato che "gli atti saranno trasmessi al Consiglio disciplina regionale, così come previsto dalle norme"

ottavio-lucarelli-odg-campania

NAPOLI. “In relazione alle affermazioni del vicepremier e ministro dello Sviluppo, Luigi Di Maio, giornalista pubblicista, iscritto all’Ordine della Campania, rilasciate in seguito all’assoluzione del sindaco di Roma, Virginia Raggi, l’Ordine della Campania – dice il presidente, Ottavio Lucarelli – seguirà le procedure previste dalla normativa vigente”.

Di Maio giornalista pubblicista

Pertanto anche “dopo le numerose segnalazioni giunte gli atti saranno trasmessi al Consiglio disciplina regionale, così come previsto dalle norme”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.