Lavoro, opportunità nel corpo di Polizia penitenziaria

Sono 197 i posti messi a concorso per entrare a far parte del corpo di Polizia penitenziaria: scadenza per le domande fissata al 12 novembre

NAPOLI. Opportunità di lavoro nella Polizia penitenziaria: 197 i posti messi a concorso, aperto anche ai civili. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 12 novembre 2017.

I candidati nello specifico dovranno avere una sana e robusta costituzione fisica e un livello evoluto per quanto riguarda i requisiti attitudinali.

I posti complessivi da assegnare sono 197 (147 uomini; 50 donne) di allievo agente del Corpo di polizia penitenziaria. I candidati, alla data di partecipazione al presente concorso, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) cittadinanza italiana;
b) godimento dei diritti civili e politici;
c) età compresa tra i 18 e i 27 anni compiuti (non aver compiuto i 28 anni) ;
d) diploma d’istruzione secondaria superiore;
e) idoneita’ fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria;

La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta ed inviata esclusivamente con modalità telematiche, compilando un apposito modulo entro il termine perentorio di 12 novembre.

Solo nel caso in cui, entro 3 giorni lavorativi dalla scadenza del bando, non sia disponibile il sistema informatico, con comunicazione apposita dell’indisponibilità sul sito stesso dedicato all’invio delle istanze, le domande potranno essere inviate, redatte secondo gli appositi modelli allegati al bando, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, presso il Ministero della Giustizia – Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria – Direzione generale del personale e delle risorse – Ufficio VI – Concorsi, polizia penitenziaria – Largo Luigi Daga, n. 2 – 00164 – Roma.

Per maggiori informazioni cliccare sul link del ministero della Giustizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.