Ischia, una messa per ricordare le vittime del terremoto del 2017

L'isola d'Ischia ricorderà il terremoto del 21 agosto 2017 che colpì i territori di Casamicciola e Lacco Ameno, con una solenne concelebrazione Eucaristica

ISCHIA. L’isola d’Ischia ricorderà il terremoto del 21 agosto 2017 che colpì i territori di Casamicciola e Lacco Ameno, con una solenne concelebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo della Diocesi, Mons. Pietro Lagnese che si terrà alle 20 e 57 in piazza Marina a Casamicciola.

La messa in ricordo del terremoto del 2017

“Il Vescovo e tutta la Chiesa di Ischia – è scritto in una nota della Diocesi – affiderà all’Amore di Dio le vittime del sisma, Lina Balestrieri e Marilena Romanini, le loro famiglie e pregherà per quanti hanno perso la propria casa”.

E domani pomeriggio, su convocazione del presidente del consiglio comunale di Casamicciola Terme si terrà una seduta del civico consesso con un solo argomento all’ordine del giorno, il conferimento della cittadinanza onoraria al Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli.

“Le chiavi della città – è scritto in un comunicato del Comune – saranno consegnate il 21 agosto, quando lo stesso Borrelli sarà sull’isola in occasione dell’anniversario del sisma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.