Incidenti stradali, nel 2017 sono stati quasi 10mila in Campania

Nel 2017 si sono verificati in Campania 9.922 incidenti stradali, che hanno causato la morte di 242 persone e il ferimento di altre 14.770

incidente

NAPOLI. Nel 2017 si sono verificati in Campania 9.922 incidenti stradali, che hanno causato la morte di 242 persone e il ferimento di altre 14.770.

Incidenti stradali, i dati 2017 in Campania

Rispetto al 2016, aumentano sia gli incidenti (+1,5%) che il numero di vittime della strada (+11%), con variazioni percentuali superiori a quelle rilevate nell’intero Paese dove si registra un calo degli incidenti (-0,5%) ed un aumento dei morti (2,9%); invece il numero di feriti si riduce dello 0,9%, poco meno della media nazionale (-1%). Questi i dati Istat, come riportato dal quotidiano Il Mattino.

In Campania, nel periodo 2001-2010 le vittime della strada si sono ridotte del 28,9%, meno della media nazionale (-42,0%); nel periodo 2010-2017 si registrano variazioni, rispettivamente di -4,7% e -17,9%. Sempre fra 2010 e 2017 l’indice di mortalità sul territorio regionale è aumentato leggermente da 2,3 a 2,4 deceduti ogni 100 incidenti mentre quello medio nazionale è rimasto inalterato (1,9).

In Campania, nel 2017, l’incidenza degli utenti vulnerabili per età (bambini, giovani e anziani), deceduti in incidente stradale, è inferiore alla media nazionale (43,8% contro 45,2%) con la differenza più ampia fatta registrare dagli ultrasessantaquattrenni (Campania 30,6%, Italia 32,8%).

Guardando invece agli utenti vulnerabili secondo il ruolo che essi hanno avuto nell’incidente (conducenti/passeggeri di veicoli a due ruote e pedoni) il loro peso relativo (sul totale dei deceduti) misurato nella regione è superiore nel 2017 a quello nazionale (56,2% contro 49,8%). Tuttavia, negli ultimi otto anni (2010-2017) l’incidenza di pedoni deceduti è cresciuta molto di più in Campania (da 12,2% a 21,9%) che nel resto del Paese (da 15,1% a 17,8%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.