Incidenti sul lavoro, i sindacati lanciano la mobilitazione

Di fronte al ripetersi di incidenti mortali e non "occorre intensificare la mobilitazione nel Paese", dicono Cgil, Cisl, Uil che lanciano così una campagna di assemblee in tutti i luoghi di lavoro

NAPOLI. Di fronte al ripetersi di incidenti mortali e non “occorre intensificare la mobilitazione nel Paese”, dicono Cgil, Cisl, Uil che lanciano così una campagna di assemblee in tutti i luoghi di lavoro, a partire dalla prossima settimana, “con l’obiettivo di definire piattaforme aziendali in materia di sicurezza, che le categorie potranno sostenere anche attraverso due ore di sciopero a partire dai settori più colpiti, come ulteriore forma di denuncia e mobilitazione”.

Incidenti sul lavoro, scioperi in tutta Italia

La catena di infortuni “ormai va assumendo le dimensioni di una strage”, aggiungono i sindacati, ricordando di aver dedicato anche il Primo maggio alla salute e alla sicurezza sul lavoro.

Taranto, incidente sul lavoro: morto operaio

L’ultimo incidente sul lavoro, in ordine di tempo, si è verificato a Taranto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.