Percorre a piedi l’autostrada e viene investito, morto

Tragedia sull'autostrada A3 nel tratto tra Pompei e Torre Annunziata: un uomo, che transitava a piedi, è stato investito da un'autovettura

Napoli-Cadavere-Morti-118

POMPEI. Tragedia sull’autostrada A3 nel tratto tra Pompei e Torre Annunziata: un uomo, che transitava a piedi, è stato investito da un’autovettura che circolava sulla carreggiata. Lo riporta Il fatto vesuviano.

Investito a piedi in autostrada, 42enne morto

Non è chiaro per quale motivo – sul posto sono giunti gli uomini della polizia stradale, che indagano – ma l’uomo, 42 anni, si trovava a piedi, in piena notte, sulla carreggiata autostradale.

Nulla ha potuto – scrive Il fatto vesuviano – l’automobilista che se lo è improvvisamente trovato di fronte: il 42enne è stato trascinato per diversi metri. Il conducente si è fermato e ha chiamato i soccorsi.

Sul posto, oltre alla polstrada, sono giunti i soccorritori del 118, ma purtroppo l’uomo è morto durante il trasporto in ospedale.

Su quanto accaduto indaga la polizia: non si esclude alcuna ipotesi circa la presenza del 42enne a piedi sulla carreggiata, compresa quella del suicidio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.