Immobili pubblici in Italia, il Mef: “Valgono 238 miliardi”

Il valore patrimoniale dei fabbricati pubblici censiti dal Mef, circa 1 milione di unità catastali, è stimato in 283 miliardi di euro

NAPOLI. Il valore patrimoniale dei fabbricati pubblici censiti dal Mef, circa 1 milione di unità catastali, è stimato in 283 miliardi di euro. Esso è, spiega una nota, per la maggior parte (77%) riconducibile a fabbricati utilizzati direttamente dalla P.A. (circa 217 miliardi di euro) e quindi non disponibili, nel breve-medio termine, per progetti di valorizzazione e dismissione. Il restante 23% è dato in uso, a titolo gratuito o oneroso, a privati (51 mld).

Il valore degli immobili pubblici italiani

Ci sono poi immobili pubblici non utilizzati per un valore complessivo di 12 miliardi di euro mentre gli immobili pubblici in ristrutturazione hanno un valore di 3 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *